Istruzioni lavaggio

Istruzioni per il lavaggio dei tuoi ALMO

Dopo l’utilizzo puoi mettere gli assorbenti in un piccolo secchio con coperchio o in una bustina impermeabile, la cosiddetta “wet bag”. La “wet bag” è ideale anche per i viaggi. Si possono raccogliere tutti gli assorbenti in un secchio o in una “wet bag” fino alla fine del ciclo. Non è necessario metterli a mollo in acqua fredda!

I prodotti sono resistenti alle macchie, perciò basta metterli in lavatrice fino a un massimo di 95°C. Si possono aggiungere agli assorbenti altri capi con colori e temperature di lavaggio simili.
Usa il detersivo con il quale lavi normalmente la tua biancheria intima. Ti consiglio di non usare l’ammorbidente. Evita anche accuratamente l’uso di candeggina o sbiancanti, dal momento che questi danneggiano la stoffa.
Dopo il lavaggio, appendi gli ALMO o mettili nell’asciugatrice. Una volta asciutti sono pronti per il prossimo ciclo.

Gli assorbenti di stoffa funzionano come i pannolini di stoffa per neonati: diventano ancora più assorbenti dopo alcuni lavaggi. Tuttavia li si può usare da subito. Segui sempre queste istruzioni e godrai dei tuoi ALMO davvero a lungo!

Ogni quanto bisogna cambiarli?

Li cambi con la regolarità con la quale cambi i normali assorbenti industriali, dal momento che gli ALMO assorbono tanto quanto le versioni usa e getta.

Con o senza protezione impermeabile, traspirante e antimacchia.

Ti auguro tanti giorni pieni di coccole.

Stefanie