Spugna mestruale

3,90 14,90  incl. IVA

7% IVA compresa
Tempo di consegna: disponibile immediatamente
Sono possibili costi aggiuntivi (per esempio tasse o dazi doganali) in caso di spedizione al di fuori dell'Europa.

Un prezioso dono dal mare per tutte le donne che non vogliono rinunciare al tampone, ma desiderano evitare prodotti usa e getta e simili.

  • Taglia L non ossigenata
  • Taglia M + L non ossigenata con bustina di cotone
  • Taglia M non ossigenata
  • Taglia S + M + L non ossigenata con bustina di cotone
  • Taglia S non ossigenata
Svuota

Descrizione

Spugna mestruale naturale Levantiner di ottima qualità
Puoi scegliere fra la versione ossigenata e non ossigenata (di colore leggermente marrone).

Dimensioni:
Taglia S: 4 cm circa
Taglia M: 5/6 cm circa
Taglia L: 7/8 cm circa

Quantità: 1 spugna, imballata in un sacchetto di plastica o in di cotone (puoi scegliere quello che preferisci)

Siccome è un prodotto naturale, possono esserci lievi differenze da una variante all’altra per ciò che riguarda forma e dimensione.

La spugna mestruale assorbe tanto quanto i tamponi industriali monouso.

Se temi di non riuscire più a estrarla una volta inserita, puoi farci passare in mezzo un filo (o anche legarcelo tutto attorno) per poterla tirare fuori con facilità.

Come si usa la spugna mestruale

La spugna mestruale è un prodotto naturale: al contrario dei tamponi, non secca la vagina né tantomeno ferisce le mucose durante l’inserimento. È probabile che tu già conosca la sensazione che spesso si prova durante gli ultimi giorni del ciclo, quando l’inserimento del tampone/della coppetta mestruale può essere difficile o addirittura doloroso.

Mettila in acqua con dell’aceto prima del primo utilizzo per neutralizzare il suo pH. Prima di inserirla, inumidiscila con dell’acqua, strizzala e inseriscila con due dita nella vagina. Spingila con il dito medio verso l’alto, proprio come fai con il tampone. Se ti sembra che sia troppo grande, puoi tagliarla della misura che ti serve. Si mette e leva facilmente con due dita.

Un consiglio: se fai pressione verso il basso con i muscoli del pavimento pelvico, come durante la minzione, la spugna scenderà un poco verso il basso e la potrai estrarre più facilmente. Non temere, non può “sparire”. L’unica apertura dell’utero è la bocca dell’utero, la quale è molto piccola.

Se è impregnata di sangue, è meglio lavarla subito con acqua fredda corrente di modo che il sangue non coaguli. Se sono presenti resti di muco sulla sua superficie, è meglio lavarli via con dell’acqua calda. Il muco ha un aspetto vitreo ed è composto dalla mucosa, la quale viene ricostruita dell’utero dopo ogni ovulazione ed eliminata durante il ciclo.

La frequenza con la quale è necessario lavarla varia a seconda dell’intensità del tuo ciclo. Durante le prime 48 ore dall’inizio di quest’ultimo vengono eliminati ben ¾ del sangue di una mestruazione. Perciò in questi giorni può essere necessario lavarla già dopo 2 o 3 ore. Quando il ciclo comincia a diminuire la spugna può rimanere ben 4/6 ore all’interno della vagina prima di dover essere lavata.

Prima di reinserirla puoi strizzarla per bene sotto l’acqua calda. Alcune donne trovano che questo procedimento la renda più piacevole, dal momento che non è più così fredda al contatto con la pelle. Per evitare la formazione di batteri, la si può lavare periodicamente in acqua con aceto (in rapporto 2:1) oppure immergerla in un bicchiere d’acqua con una goccia d’olio di melaleuca.

ATTENZIONE: Non bollire mai una spugna naturale, altrimenti diventa dura e si raggrinzisce. Dopo averla pulita, la si deve asciugare subito all’aria aperta (non lasciarla nel bagno umido altrimenti iniziano a formarsi i batteri sulla superficie). È meglio conservarla in una bustina di cotone (come un guanto di spugna o in una calza).

IMPORTANTE: Non usare la spugna mestruale in caso di infezioni vaginali ed è meglio acquistarne una nuova dopo il trattamento dell’infezione andato a buon fine.

Informazioni aggiuntive

Taglia spugna

Bustina di cotone, Taglia L non ossigenata, Taglia L ossigenata, Taglia M + L non ossigenata con bustina di cotone, Taglia M + L ossigenata con bustina di cotone, Taglia M + M non ossigenata con bustina di cotone, Taglia M + M ossigenata con bustina di cotone, Taglia M non ossigenata, Taglia M ossigenata, Taglia S + M + L non ossigenata con bustina di cotone, Taglia S + M + L ossigenata con bustina di cotone, Taglia S + M non ossigenata con bustina di cotone, Taglia S + M ossigenata con bustina di cotone, Taglia S non ossigenata, Taglia S ossigenata

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Spugna mestruale”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *